Methexis

Vulnerabilità: etica, politica, diritto

A cura di M.G. Bernardini, B. Casalini, O. Giolo, L. Re

Nelle scienze sociali, politiche e giuridiche si è diffuso negli ultimi anni il ricorso alla nozione di “vulnerabilità”. Ad essa sono tuttavia attribuiti significati diversi, talora contraddittori, in particolare quando dalla definizione di determinati soggetti o gruppi sociali come “vulnerabili” si cerca di ricavare delle conseguenze sul piano politico e giuridico. I saggi contenuti in questo volume si soffermano sul “vulnerability turn”. Muovendo dalle prime elaborazioni della nozione di vulnerabilità nel dibattito etico e filosofico-politico, essi ne indagano criticamente gli usi attuali, rilevando tanto le potenzialità del “paradigma della vulnerabilità”, quanto i rischi che esso reca con sé.

Il testo è liberamente disponibile presso il seguente indirizzo
http://www.ifpress-ecommerce.com/ojs/index.php/methexis/issue/view/26

Methexis, 4
2018, cm. 14,5x22, pp. 352
ISBN  978-88-6788-135-2
Disponibilità immediata

Prezzi:

Paperback
€ 24,00

I più Venduti